Lug 10

I CASI RISOLTI di “Debiti addio” – Il Tribunale di Milano accoglie un nostro ricorso

Un nostro cliente occupato a tempo indeterminato in un’azienda privata, aveva raggiunto 150.000 € di debiti derivanti da numerosi finanziamenti concessi da istituti di credito e finanziarie.

Tramite procedura giudiziale di Sovraindebitamento (Legge n. 3 del 2012), aperta presso il Tribunale civile di Milano, abbiamo presentato, nell’interesse del nostro cliente, una proposta ai vari istituti di credito, volta a soddisfare il 56% del debito complessivo, con conseguente riduzione del 44% del debito totale.

Il cliente si impegnava a coprire la soglia del 56% del debito tramite pagamento di una rata mensile, da 500,00 € circa, in quasi 14 anni.

La proposta è stata accettata dalle due finanziarie interessate e accolta dal Tribunale di Milano, con conseguenti ed evidenti benefici per il nostro cliente.

Leggi la sentenza QUI